Tu sei qui

Bullismo e Cyberbullismo

Anno Scolastico 2017/2018

Spettacolo teatrale presso teatro comunale di Atri, venerdì 10 novembre 2017

Parteciperanno le classi seconde e terze della scuola Secondaria di Primo grado dell'Istituto Comprensivo di Atri, e gli alunni del biennio dell' Istituto Secondario di Secondo grado A. Zoli.

Primo spettacolo ore 9,15-11.15 

Secondo spettacolo 11,15-13,15

locandina spettacolo teatrale

 

 

Anno Scolastico 2016/2017

"NO AL BULLISMO, SI ALL'AMICIZIA": PREMIATI GLI STUDENTI PROTAGONISTI DEL CONCORSO INDETTO DA CIRCOLO DELL'UNIONE E ISTITUTO COMPRENSIVO

Il 10 giugno presso l'Auditorium S.Agostino si è svolta la premiazione degli studenti della Scuola Secondari di Primo grado di Atri e di Casoli che hanno partecipato al concorso contro la diffusione del Cyberbullismo nelle scuole nell'ambito dell'iniziativa intitolata "No al bullismo, si all'amicizia", promossa dal Circolo dell'Unione, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo e con il patrocinio del Comune di Atri.

Gli studenti dell'ultimo anno della Secondaria di Primo grado hanno prodotto elaborati video e grafici, saggi brevi e sceneggiature, giudicati oggi da una commissione di esperti composta da giornalisti, video maker, insegnanti e addetti ai lavori. Il percorso dei ragazzi è stato affiancato da consulenti della Polizia Postale, da una sociologa e da esperti di comunicazione proprio per aiutarli a decifrare le dinamiche delle nuove tecnologie, la distinzione tra vita online e vita offline, visto che le attività che i ragazzi svolgono online o attraverso i media tecnologici hanno spesso conseguenze anche nella loro vita reale.

La partecipazione al concorso ha offerto agli allievi  l'opportunitá di approfondire un percorso, di prevenzione e contrasto al bullismo e cyberbullismo,  iniziato negli anni precedenti in collaborazione con la prefettura di Teramo. La partecipazione al concorso ha favorito l'integrazione e la diffusione di valori positivi per una crescita serena e autonoma. Nel corrente anno scolastico l'IC di Atri ha inoltre aderito al progetto ministeriale "Generazioni connesse" e sta elaborando una policy interna con misure specifiche.

 

Anno Scolastico 2015/2016
Iniziative di Educazione alla legalità e alla convivenza civile presso la Scuola Secondaria di Primo Grado


Oltre alle necessarie conoscenze, abilità e competenze, la scuola ha il compito di offrire ai propri alunni, in rapporto alla loro età, i valori universalmente condivisi, previsti dalla nostra Costituzione.
In continuità con l’Insegnamento di Cittadinanza e Costituzione, nell’Anno Scolastico 2015/2016. il Progetto “Io non ho paura …delle regole”  nasce dal desiderio di favorire e consolidare negli allievi la scoperta di una cultura della legalità basata sul rispetto dei diritti umani e la partecipazione attiva e diretta alla vita civile.  Dalla sinergia di attività didattiche curriculari ed iniziative che prevedono la partecipazione di enti ed autorità locali, intendiamo contribuire alla costruzione di una personalità consapevole dei diritti e dei doveri che la Cittadinanza impone, disponibile e collaborativa verso il bene comune, ben integrata nella società, ma anche capace di accogliere i vantaggi della diversità.
Nell’ambito di tale iniziativa, in data 22 febbraio 2016 gli operatori della Guardi di Finanza hanno incontrato gli allievi delle classi terze di Atri e Casoli con l’obiettivo di creare e diffondere tra i giovani il concetto di sicurezza economica e finanziaria e  affermare il concetto di legalità.

     

 

LINK UTILI

http://www.generazioniconnesse.it

manifesto informativo